Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da dicembre 16, 2007

RUSSIA: SEMINARIO SU EDILIZIA E RESTAURO A SAN PIETROBURGO

FONTE: ICE.gov (ICE) - ROMA, 17 DIC - Nella splendida cornice della città di San Pietroburgo imbiancata dalla neve, giovedì e venerdì scorsi ha avuto luogo, presso la Sala Conferenza dell'Hotel Angleterre, un seminario dedicato alla promozione del settore del Restauro e Conservazione dei beni architettonici dal titolo "La progettazione del restauro" e "L'adeguamento tecnologico degli edifici antichi: l'illuminazione". Nella giornata di giovedì 13 agli interventi di prestigiosi relatori (vedi programma ), è seguito un ampio dibattito con il pubblico che ha evidenziato l'interesse per la materia del restauro da parte degli esperti ed operatori del settore russi. Nella giornata del 14 dicembre, dedicata all'illuminazione, i rappresentanti delle imprese italiane, Maioli e iGuzzini, hanno calato nei discorsi della giornata precedente la loro versione commerciale. Ad un pubblico di oltre sessanta persone, composto quasi esclusivamente da imprese del

La Finanziaria 2008 incrementa gli standard urbanistici

I Comuni potranno subordinare le trasformazioni alla cessione gratuita di aree da destinare a edilizia pubblica di Rossella Calabrese FONTE: Edilportale.com 19/12/2007 - Gli strumenti urbanistici comunali potranno definire meccanismi di trasformazione urbana che prevedano la cessione gratuita da parte dei proprietari, di aree o immobili da destinare a edilizia residenziale sociale. In questi ambiti sarà possibile localizzare alloggi a canone calmierato, concordato e sociale. È quanto prevedono i commi 258 e 259 dell’articolo 1 della Finanziaria 2008 , che inizia oggi l'iter di approvazione al Senato. “Fino alla definizione della riforma organica del governo del territorio – si legge nel testo della norma –, in aggiunta alle aree necessarie per le superfici minime di spazi pubblici o riservati alle attività collettive, a verde pubblico o a parcheggi di cui al decreto del Ministro dei lavori pubblici 2 aprile 1968, n. 1444, e alle relative leggi regionali, negli strumenti urbanist

Edilizia: Stipendi, anche i manager piangono

FONTE : l'eco di Bergamo.it Dossier salari nella Bergamasca: in calo di quasi il 3 per cento le retribuzioni dei dirigenti. Leggero recupero degli impiegati, ma dopo anni di forti perdite. Venti di crisi nell'edilizia Tempi duri anche per dirigenti e quadri: secondo la ricerca realizzata dall'OD&M Consulting di Bergamo gli stipendi sono in calo del 3 per cento circa. Recuperano leggermente potere d'acquisto le retribuzioni degli impiegati, dopo anni di forti perdite, ed anche gli stipendi degli operai sembrano reggere, per il momento, alla ripresa dell'inflazione. Dal rapporto emergono alcuni caratteri specifici del nostro territorio. A Bergamo, gli stipendi degli impiegati recuperano più che altrove, mentre le retribuzioni nel settore dell'edilizia hanno fatto registrare una netta inversione di tendenza: gli stipendi degli impiegati edili nei primi otto mesi di quest'anno hanno segnato una diminuzione del 4,1 per cento. Una conferma dei venti di cris